Lega aurea biomedicale

Il laboratorio utilizza e acquista lega aurea biomedicale, in forma di piastrine, dalle migliori aziende del settore dentale, accompagnando poi il prodotto finito con certificazioni che indicano il lotto di provenienza e la data di produzione.

In commercio si trovano diverse tipologie di leghe auree che si differenziano per l’utilizzo finali dello stesso. In laboratorio prediligiamo l’uso di lega aurea palladiata per la costruzione di strutture da rivestire con materiali estetici ceramici.

Si predilige l’uso di leghe auree con contenuti percentuali non inferiori al 450 millesimi di metalli preziosi per la costruzione di altre tipologie di lavorazioni.

Per la trasformazione delle leghe auree dentali in dispositivi medici si utilizza, in forma esclusiva, la tecnica di fusione a cera persa automatica.

 

Possibili soluzioni su indicazione medica:

  • Protesi Corone e ponti cementati
  • Protesi Corone e ponti avvitati
  • Protesi abutment individuali
  • Protesi Corone provvisorie
  • Protesi Intarsi
  • Protesi Mariland
  • Protesi Scheletrica combinata
  • Protesi Perni moncone

 

ATTENZIONE: Il certificato presente su questo sito fa riferimento al materiale utilizzato ad oggi, Dental Team si riserva il diritto di cambiarlo in qualsiasi momento in base alle proprie esigenze.